logo%20phi_edited.png
gold4_edited.png

Phi, come la lettera greca utilizzata per il numero aureo,

che sembra essere presente in ogni aspetto del mondo.

Il rapporto tra la lunghezza del nostro braccio e l'avambraccio è un rapporto aureo,

così come il rapporto tra le falangi del dito medio e dell'anulare o come la posizione della bocca rispetto al mento e agli occhi delle persone che giudichiamo "oggettivamente belle".  

Nella struttura della natura,

i pistilli dei fiori sono disposti secondo il numero aureo,

così come la larghezza delle foglie è una sezione aurea della lunghezza. Dai girasoli, ai calvolfiori, all'interno della mela, al numero dei petali delle margherite, troviamo il numero aureo ovunque fino ad arrivare alla forma dell'intera galassia!

E' presente anche nel mondo creato dall'uomo.

C'è nel volto della Gioconda e nell'uomo di Vitruvio di Leonardo, nelle costruzioni dell'antica Grecia e dell'Impero Romano,

nelle piramidi e nella Porta del Sol in Bolivia.

In tutto il mondo, la Natura e l'Uomo

sono uniti dal numero aureo.

Ed è proprio questo legame tra gli uomini

e tra gli uomini e la natura

la base della sostenibilità, Green .

Phi Green si occupa dell'organizzazione dell'intero percorso dell'economica circolare. Esistono tanti modi per fare le cose, Phi Green fa in modo di realizzare quello che vuoi ma in modo sostenibile, scegliendo i fornitori che rispettano l'ambiente, coinvolgendo persone che hanno bisogno di lavorare o in difficoltà, generando circoli virtuosi.

Perchè...un mondo sostenibilie esiste!